testo

Alma Mater Università degli Studi di Bologna dal 2017/18
Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

interaction design

 

Obiettivi formativi

Il percorso in Interaction design forma designer capaci di controllare il progetto di artefatti bidimensionali e tridimensionali con competenze interdisciplinari tra product, visual, service e interaction design, ponendo attenzione sulla relazione che intercorre tra il prodotto e i molteplici aspetti comunicativi che ne determinano l’interfaccia con l’utente e la sua usabilità. L’Interaction design costituisce una competenza multidisciplinare fondamentale per lo studente e sempre più necessaria nel progetto di prodotti e servizi connessi alla rete. 

Sbocchi professionali

Il Corso di laurea forma figure professionali in grado di trovare impiego nella libera professione, in studi e aziende, in startup o in digital agency. Tutte realtà in cui sono richieste competenze interdisciplinari che spaziano dal product al visual, all’interaction design, come ad esempio negli ambiti del video making, dell’editoria multimediale, dell’industria culturale e delle imprese ad alto contenuto tecnologico.

Percorso didattico

La didattica prevede laboratori di progetto che affrontano gli ambiti del visual, del product e del service design. Il percorso formativo, oltre a collocare le tematiche del progetto dell’interazione nel contesto di sviluppo del prodotto industriale, è completato da insegnamenti teorici che approfondiscono le componenti storiche, critiche, tecnologiche ed economiche.La didattica svolta nei laboratori strumentali permette allo studente di sviluppare e approfondire, grazie a processi di verifica dell’usabilità e dei fattori psico-cognitivi, le specifiche tematiche teoriche e metodologiche del design dell’interazione.Gli aspetti simulativi che sono affrontati nella didattica spaziano nei diversi ambiti di sviluppo del progetto: dalla verifica dell’interfaccia alla simulazione percettiva e sensoriale con Arduino, dall’esperienza fisica e tridimensionale con il modello fino alla stampa 3d dell’artefatto mediante prototipazione rapida. 

 

multimedia