Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

Cosimo Bizzarri

collaboratore alla didattica
› lt - Design management e comunicazione di impresa


profilo biografico

Cosimo Bizzarri usa la narrazione come forma di comunicazione trasversale, da dispiegare su diversi media e per finalità commerciali, sociali o di ricerca. Si è laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Bologna, con una tesi in Geografia sui muri che hanno segnato e segnano la superficie terrestre. 
Ha lavorato come copywriter per organizzazioni come l'Organizzazione Mondiale della Sanità, l'Ente Nazionale per il Turismo Italiano e la Regione Veneto. Ha anche prestato la sua testa e la sua penna a diversi clienti italiani e internazionali, tra cui United Colors of Benetton, Lavazza, Nike, Vodafone Italia, Geox, GAS Jeans, Gazzetta dello Sport, Moleskine, Oviesse, Valcucine e il canale CULT di Sky. Inoltre ha curato mostre, pubblicato racconti, articoli e poesie e realizzato un film documentario.
Dall'ottobre 2005 al novembre 2008 ha lavorato a Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton, prima come studente poi come coordinatore del Dipartimento di Scrittura Creativa. Attualmente coordina la redazione di Colors Magazine.

 

pubblicazioni

Cosimo Bizzarri, Una grande idea? Purché sia sostenibile, in “Innov(e)tion Valley”, numero 4, Settembre 2010, pp. 54-55
Cosimo Bizzarri, L’abilità nel fare, in “Innov(e)tion Valley”, numero 3, Marzo 2010, pp. 116-117.
Sara Beltrame e Cosimo Bizzarri (a cura di), Note, in Alessandro Baricco, I barbari, Fandango, Roma, 2006, pp. 183-213.
Cosimo Bizzarri, Il muro tra Israele e Cisgiordania, in “Afriche e Orienti”, numero 4, 2005, pp. 148-156.

interessi di ricerca

Dal 2009 porta avanti il progetto “Manifesto”, una mostra itinerante, una pubblicazione e una ricerca in progress sui manifesti del design dagli Anni Sessanta del secolo scorso a oggi.
Dal 2010 porta avanti una ricerca su “Realismo e Pubblicità”, che ha esposto nell’Aprile 2011 in occasione del convegno internazionale “Imagen y Sociedad” organizzato dalla facoltà di comunicazione dell’Università di Siviglia.

multimedia