Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

Erika Cunico

Erika Cunicocollaboratore alla didattica
› lt - Laboratorio di disegno per il progetto

ti.ecila@ocinucakire

profilo biografico

Laureata nel 2008 all’università IUAV di Venezia, Corso di Laurea specialistica in Disegno Industriale del prodotto. Ha collaborato per anni con il Progetto Lettura Agevolata del Comune di Venezia. Si occupa di rappresentazioni tattili e comunicazione e progettazione inclusiva, collaborando con musei, università ed enti pubblici. Ha partecipato a progetti volti a promuovere l’accessibilità del patrimonio culturale italiano per le persone con minorazione visiva, realizzando percorsi tattili per le Gallerie dell’Accademia di Venezia, il Museo d’Arte Orientale di Venezia e collaborando al progetto “Mestre Archeologica. Tracce di identità dal sottosuolo”. Dal 2009 è collaboratrice alla didattica presso il Corso di Laurea in Disegno Industriale dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, per il modulo didattico: “Laboratorio di tecniche della rappresentazione e modellistica”.

pubblicazioni

L. Baracco, E. Cunico, F. Fogarolo (a cura di), Questione di leggibilità. Se non riesco a leggere non è solo colpa dei miei occhi, Venezia, Comune di Venezia e Regione del Veneto, 2005.

L. Badalucco, M. Chiapponi, G. Pescolderung (a cura di), Musei e superamento delle barriere percettive – Il caso delle gallerie dell’Accademia di Venezia, Venezia, Iuav, 2010

Erika Cunico, Leggibilità e usabilità dei prodotti tecnologici, in Andreas Sicklinger (a cura di), Design e ipovisione - dalla leggibilità al design multisensoriale, Maggioli Editore, Milano, 2010, pp. 99-103

L. Baracco, L. Borghero, E. Cunico (a cura di), Tecniche di rappresentazione tattile, in AA.VV., Linee guida per il superamento delle barriere architettoniche nei luoghi di interesse culturale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Gangemi Editore, Roma, 2009, pp.183-197.

interessi di ricerca

I suoi interessi di ricerca riguardano le tematiche legate all’usabilità dei prodotti tecnologici e all’accessibilità urbana e dell’informazione, con particolare attenzione alle esigenze delle persone ipovedenti e non vedenti. 

multimedia