Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

Giorgio Majno

docente a contratto
› lt - Storia e tecnica della fotografia - seminario

moc.onjamoigroig@oigroig
curriculum

profilo biografico

Giorgio Majno è nato a Milano, dove vive e lavora.
Si laurea al DAMS di Bologna. Poi con una borsa di studio Fulbright, ottiene un MFA alla Southern Illinois University, dipartimento di Cinema e Fotografia.
Le sue foto sono pubblicate in numerosi libri.
Pubblica regolarmente sulle riviste: Arte, Antiquariato, Casa Amica, Gardenia, Ville e Giardini.
Ha insegnato presso l’IED, Milano. E’ docente presso FORMA, Centro internazionale di fotografia, Milano, e presso NABA, Nuova Accademia delle Belle Arti, Milano.
E’ docente di “Storia e tecnica della fotografia” presso il corso di laurea di Disegno industriale., dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino
Come autore ha esposto le sue immagini in Italia e all’estero, in mostre personali e collettive.

pubblicazioni

(in tutti i volumi pubblicati, le foto sono di Giorgio Majno, in toto o in parte)
AAVV, L’oro invisibile, Il Cenacolo, Leonardo da Vinci. 12+1 Opere Preziose, Giulio Manfredi Milano, Electa Mondadori, 2011  
Dina Borromeo, Villa Necchi Campiglio a Milano, Milano, Skirà ed., 2008
Dina Borromeo, Il libro del FAI, Milano, Skirà, 2005
AAVV, Vestire la luce, Milano, ed Silvana Amilcare Pizzi, 2000
AAVV, Centenario di Lucio Fontana, Milano, Charta, 1999
Martina Corgnati, Mario Buccellati. Storie di uomini e gioielli, Milano,Leonardo Mondadori ed. 1998
Rosanna Pavoni, La casa Bagatti Valsecchi, Firenze, ed. Scala, 1994

interessi di ricerca

Integra l’attività di autore con quella professionale. Le due aree trovano molti punti di contatto e di relazione. La ricerca si concentra sulla sperimentazione del medium, come nelle foto esposte al MIAfair di Milano 2011, o nel progetto “Slit camera”. Oppure una ricerca sul breve intervallo di tempo che intercorre tra uno scatto e l’altro, come nella sua ultima mostra (luglio settembre 2011),  che ha per titolo “Ritratti”, immagini in b/n stampate in grande formato.

multimedia