Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

progetti di ricerca

Design di comunità in Libano. Strategie solidali e piccoli produttori di ciliegie



ambito
Design e Progettazione. area CUN 08/C1

responsabile della ricerca
Riccardo Varini

coordinatore_ricerca
Riccardo Varini

Persone coinvolte
ricercatori: Massimo Brignoni, Riccardo Varini, Michele Zannoni, Gianni Sinni, Alice Cappelli
consulenti: Massimo Renno

partner
IN ITALIA: Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo|ONG ONLUS, ASSOBDM - Associazione Botteghe del Mondo, Banca Etica, Comune di San Giovanni V. no, Fondazione Archeologia Arborea, MANSEF, ConfCooperative, CNR, IAMB, Madi Ventura, in LIBANO: Fair Trade Lebanon (FTL) (co-applicant), Chamber of Commerce Industry and Agriculture of Zhle, Lebanese Agricultural Research Institute Zahle (LARI), Lebanese University – Facoltà di agricoltura, Community of nursery, Cooperative agricole, Ainata, Liban Village, Agri-Farm

durata
3 anni

promotore_ricerca
Fondazione Giovanni Paolo II + AICS + ASSOBDM + Università degli Studi della Repubblica di San Marino

finanziamento
Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo | ONG ONLUS + AICS + Università degli Studi della Repubblica di San Marino ()

obiettivi

Il programma di ricerca intende approfondire le tematiche del Design strategico, Design di filiera e Design di comunità nel contesto della Valle del Bekaa in Libano.

descrizione e metodologia

Un futuro migliore per i piccoli produttori di ciliegie della Valle della Bekaa. Progetto Fair Trade in Libano | Lebanon نانبل 

Un progetto di Design strategico agroalimentare per la cooperazione internazionale con il Libano e i produttori di ciliegie della valle del Bekaa.

Libano immagini ricerca ciliegie

Tra i contenuti: strategie per l’attivazione di filiere, valorizzazione di beni materiali e immateriali locali, trasformazione di alimenti, nuovi usi di materiale ciliegio, intreccio di tecniche. Il design riflette su responsabilità e strategie, nell’immaginare nuove azioni progettuali di sistema, che abbiano ricadute culturali, economiche e sociali sostenibili nel contesto di riferimento. Un contesto identificato non solo nel territorio rurale libanese, ma nella reti locali e internazionale di cooperazione tra università, enti, artigiani, agricoltori e Fair Trade, nelle quali il design di filiera assuma il luogo come un ecosistema organico unitario, testando la propria capacità di interazione e guida in molteplici ambiti disciplinari. Il progetto intende innovare non tanto o solo la produzione di beni da introdurre nei mercati internazionali, quanto le strategie partecipate e condivise, di servizi, prodotti e comunicazione, tese alla valorizzazione delle relazioni tra persone, economia e ambiente.

Il progetto è parte di un’iniziativa triennale denominata “Rete internazionale per lo sviluppo ecosostenibile e l’innovazione produttiva, manageriale e commerciale dei piccoli produttori nella filiera agribusiness della ciliegia in Libano”, guidata dalla ONG Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e avviata in alcune regioni del Libano. Una ricerca interdisciplinare di recupero e promozione delle molteplici identità del patrimonio culturale agroalimentare libanese.

Nel luglio del 2017 si svolgerà il primo workshop progettuale di design strategico tenuto dal designer Edoardo Perri con Riccardo Varini e la tutor Alice Cappell.

L'iniziativa denominata “Rete internazionale per lo sviluppo ecosostenibile e l’innovazione produttiva, manageriale e commerciale dei piccoli produttori nella filiera agribusiness della ciliegia in Libano” "Un futuro migliore per i piccoli produttori di ciliegie della valle della Bekaa in Libano"

vede come partner e soggetti coinvolti:

PARTNER LOCALI IN LIBANO · Fair Trade Lebanon (FTL) (co-applicant) · Chamber of Commerce Industry and Agriculture of Zhle · Lebanese Agricultural Research Institute Zahle (LARI) · Lebanese University – Facoltà di agricoltura · Community of nursery · 2 Cooperative agricole: o Ainata (nord) o …. (sud)

IMPRESE PRIVATE LIBANESI · Liban Village · Agri-farm

PARTNER INTERNAZIONALI · Banca Etica · Comune di San Giovanni V. no · Fondazione Archeologia Arborea · MANSEF · Associazione Italiana delle Botteghe del Mondo · ConfCooperative · CNR · IAMB · Madi Ventura

multimedia