Università degli Studi della Repubblica di San Marino Corso di Laurea triennale in Design Corso di Laurea Magistrale in Design

Tesi di laurea "Undaria"

La necessità di individuare nuovi alimenti che possano soddisfare il fabbisogno di una popolazione mondiale in costante aumento, ha portato alla ricerca di varie soluzioni. Una di queste è rappresentata dalle ALGHE, le quali sono una formidabile fonte di nutrimento, considerate tra gli alimenti più benefici per il nostro corpo. L’algocoltura in alcune zone occidentali è in forte sviluppo, ma la produzione è quasi totalmente rivolta ai mercati asiatici (dove se ne fa uso da secoli): questo è un forte segnale che il problema sia a livello culturale. La maggior parte delle persone occidentali ha ancora poca conoscenza delle alghe e non saprebbe come usarle in cucina. È quindi necessario agire su due fasi: bisogna creare fascino, interesse, curiosità verso il mondo delle alghe e successivamente dare alle persone gli strumenti per imparare a usarle nel proprio ambito domestico. Attraverso la collaborazione di coltivatori, gastronomi e designers, “Undaria” intende dar vita ad un brand che permetta di riscoprire le alghe come elementi preziosi di cui ci si può nutrire e che possono essere prodotte e coltivate. Il sistema, proposto per un mercato domestico, consiste in un contenitore/dosatore progettato nella forma e nei materiali per conservare al meglio l’integrità delle alghe disidratate e in una serie di espositori legati a una selezione di ricette che ne accompagnano il consumo.

    ALTRI PROGETTI

  • 0Clump
  • 0Sybillarium
  • 0Signum
  • 0Intréz
  • 0Ecolana
  • 0Ulisse
  • 0Hug
  • 0Dsl Lab
  • 0Sottopelle